Si recide l’arteria femorale con un coltello: incidente sul lavoro per un giovane macellaio

Si recide l’arteria femorale con un coltello: incidente sul lavoro per un giovane macellaio

AGRIGENTO – Era rimasto gravemente ferito durante un incidente sul lavoro e ha rischiato di perdere la vita.

È quanto accaduto a un giovane macellaio rumeno che è stato salvato grazie a un delicato intervento d’urgenza di chirurgia vascolare effettuato all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento.



Il giovane era arrivato al pronto soccorso privo di conoscenza a causa di uno choc emorragico provocato da una lesione all’arteria femorale comune destra. Il ragazzo, infatti, aveva una profonda ferita da punta (probabilmente provocata da un coltello) nella parte inguinale.

Trasportato in sala operatoria, il paziente ha superato l’intervento ed è stato già trasferito in un reparto di degenza ordinario.

Commenti