Si immerge per catturare un polpo ma recupera una fede nuziale persa 17 anni fa

Si immerge per catturare un polpo ma recupera una fede nuziale persa 17 anni fa

TRAPANI – Trova una fede nuziale con l’incisione dei nomi degli sposi, le date di matrimonio e del 25° anniversario e riesce a restituirla al legittimo proprietario 72enne.

È successo nelle acque di Marausa a due metri di profondità nello specchio di mare antistante il Lido Azzurro, riservato al distaccamento dell’Aeronautica.  A 17 anni di distanza dalla perdita della perdita della fede nuziale. A recuperare la fede è stato Carlo Ernandez, undicenne, che mentre cercava un polpo, ha notato un luccichio tra le alghe.




Commenti