Shock al Municipio: scoperta microspia nei bagni delle donne, ben 12 video già acquisiti - Newsicilia

Shock al Municipio: scoperta microspia nei bagni delle donne, ben 12 video già acquisiti

Shock al Municipio: scoperta microspia nei bagni delle donne, ben 12 video già acquisiti

PALERMO – Shock a Palermo, nel Comune di Borghetto, dove alcune donne avrebbero chiesto l’intervento dei carabinieri della locale Stazione a causa di una grottesca scoperta.

Sembrerebbe, infatti, che nel bagno delle donne qualcuno abbia installato una microcamera con l’intento di spiare le dipendenti comunali, togliendo loro ogni privacy.

A scoprire l’aggeggino sarebbe stata l’addetta alle pulizie che mentre lavorava avrebbe notato l’anomalia nella cassetta di scarico del WC.

Dunque sarebbe iniziata la caccia al guardone, che con la microcamera avrebbe già potuto ottenere ben 12 video: questi ultimi avrebbero rischiato di moltiplicarsi ulteriormente, data la disponibilità di una scheda di memoria all’interno della camera.


I video sarebbero ora nelle mani dei militari di Partinico (Palermo), intenti a indagare sul caso e a scovare il soggetto che verosimilmente potrebbe essere affetto da perversioni sessuali che lo avrebbero spinto al pericoloso e irrispettoso gesto nei confronti delle dipendenti del municipio.

Fonte immagine unviaggiochiamatovita.wordpress.com

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com