Servizio antidroga dei carabinieri, doppio arresto nel Palermitano: i dettagli della vicenda

Servizio antidroga dei carabinieri, doppio arresto nel Palermitano: i dettagli della vicenda

PALERMO – I Carabinieri della Compagnia di Piazza Verdi, durante un servizio antidroga nel quartiere Ciaculli, hanno arrestato con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio D.P.s.f., 54enne e R.l., 29enne, entrambi palermitani e noti alle forze dell’ordine.


I militari hanno sorpreso i due uomini all’interno di un appezzamento di terreno dove avevano allestito una serra artigianale per la coltivazione di marijuana.


Sono stati sequestrati 150 germogli e 35 piante oltre a fertilizzanti e al materiale utile per la coltivazione.


Lo stupefacente è stato campionato per le successive analisi quantitative e qualitative a cura del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) dei carabinieri di Palermo.

I due, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati ristretti nelle loro abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


Immagine di repertorio