Seno in bella mostra alla circonvallazione di Catania: "Rallentare per lavori in corso" - Newsicilia

Seno in bella mostra alla circonvallazione di Catania: “Rallentare per lavori in corso”

Seno in bella mostra alla circonvallazione di Catania: “Rallentare per lavori in corso”

CATANIA – Si sa, il catanese è sempre originale, anche per segnalare lavori in corso in zone che potrebbero essere a rischio. L’ultima trovata è una donna operatrice della strada con la tuta aperta e il seno in vista. Peccato (per gli uomini) che si tratti solo di un manichino.

A Catania si vivono periodi difficili, con lavori in ogni parte della città, alcuni dei quali anche per migliorare la viabilità. Gli ultimi sulla circonvallazione all’altezza del Tondo Gioeni in direzione Ognina, subito dopo l’incrocio con la via Etnea.




Proprio là, appena usciti dalla via principale della città, ecco un operatore con una paletta per segnalare il cantiere. La “donna” ha tutto il necessario: cappellino, tuta catarifrangente, stivali. Insomma: è vestita rispettando le norme di sicurezza e svolge il suo lavoro. Se non fosse che, a rallentare gli automobilisti, probabilmente, non è la sua presenza e la paletta esposta. La sagoma, infatti, ha la parte superiore aperta e con un “bel seno” in vista. 

In molti l’avranno vista, così come il gruppo “Stranezze on the road”, che l’ha pubblicata sul social Facebook.

Non è ancora del tutto chiaro chi e perché abbia messo il manichino in mezzo alla strada, se in segno di protesta o per altre ragioni. Sicuro, però, è che ha segnalato idoneamente la presenza dei lavori e invitando a rallentare.

Impossibile non notarla. Qualcuno pensando a un vero essere umano, qualcuno, notando, ancor prima di paletta e cantiere, il “davanzale” messo in bella mostra.