Scoperta “esplosiva” a Paternò: trovati quattro ordigni inglesi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale

Scoperta “esplosiva” a Paternò: trovati quattro ordigni inglesi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale

PATERNÒ – A Paternò, in provincia di Catania, sono state trovate quattro granate d’artiglieria di origini inglesi, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. Nello specifico, gli ordigni si trovavano seppelliti in un canale di gronda che attraversa il comune del Catanese.

I resti erano ancora dotati di spoletta e versavano in pessime condizioni, pertanto è stato delicato l’intervento da parte del quarto Reggimento Genio Guastatori di Palermo, i quali hanno prima rimosso gli ordigni e poi li hanno distrutti.



La richiesta di intervento è stata fatta dalla Prefettura e sul posto, per garantire le condizioni di sicurezza, sono arrivati pure i carabinieri di Paternò e il personale sanitario del Corpo Militare della Croce Rossa di Catania.

Immagine di repertorio