Scomparso da dieci giorni: trovato senza vita in un dirupo

Scomparso da dieci giorni: trovato senza vita in un dirupo

MESSINA – Non si avevano sue notizie dal 6 gennaio. Ieri il ritrovamento del corpo, purtroppo privo di vita.

Si chiamava Roberto Scipilliti ed era un vigile del fuoco. Il cinquantacinquenne è stato trovato dai suoi colleghi, grazie all’aiuto del cane Zeus, in un dirupo a Rina, nel comune di Savoca a Messina. Roberto era in pessime condizioni, pieno di lividi e con il volto gonfio e colmo di graffi.




La zona era poco accessibile a causa di una frana, ma non sono ancora chiare alcune dinamiche sulla sua scomparsa. Sul caso stanno indagando i carabinieri. Ulteriori dettagli potranno arrivare anche dai risultati dell’autopsia.


Commenti