"Scoglio sfregiato per realizzare un porta canna da pesca": la denuncia di Mareamico - FOTO e VIDEO - Newsicilia

“Scoglio sfregiato per realizzare un porta canna da pesca”: la denuncia di Mareamico – FOTO e VIDEO

“Scoglio sfregiato per realizzare un porta canna da pesca”: la denuncia di Mareamico – FOTO e VIDEO

AGRIGENTO – A Punta Bianca, una zona di particolare bellezza paesaggistica destinata a diventare riserva naturale, qualche pescatore incivile avrebbe sfregiato uno scoglio.

Questa è l’ultima segnalazione giunta dall’associazione ambientalista Mareamico di Agrigento.


Secondo quanto ricostruito, il pescatore in questione avrebbe cementato un tubo sulla roccia, al fine di realizzare un porta canna da pesca.

“Con questa azione scriteriata ha danneggiato un bene pubblico demaniale, e secondo l’articolo 635 del Codice Penale rischia la galera”, scrive Mareamico.

“Ad Agrigento, città senza regole e senza controlli, ognuno fa di testa sua”, è lo sfogo dei rappresentanti dell’associazione, che inviano foto e video per sensibilizzare l’opinione pubblica alla protezione dei luoghi naturali più belli della Sicilia.