Schiuma e cibo dentro la scuola, raid vandalico “colpisce” i bimbi. “Fatto gravissimo e inquietante”

Schiuma e cibo dentro la scuola, raid vandalico “colpisce” i bimbi. “Fatto gravissimo e inquietante”

PALERMO – Colpito duramente l’Istituto ComprensivoRita Levi Montalcini” del quartiere Borgo Nuovo di Palermo, che sarebbe stato attaccato da alcuni vandali.


I malviventi avrebbero sporcato le aule con la schiuma degli estintori, avanzi di cibo e vernice colorata. Anche il materiale didattico dei bimbi sarebbe stato del tutto distrutto.


Sul fatto sarebbero intervenuti il sindaco Leoluca Orlando e l’assessora alla Scuola Giovanna Marano: “Un nuovo gravissimo atto vandalico, apparentemente compiuto unicamente per distruggere beni e per impedire che la scuola possa iniziare regolarmente. Non si spiega altrimenti quanto avvenuto al plesso Montalcini di Borgo Nuovo, dove ai danni anche all’impianto di videosorveglianza, non è seguito alcun furto”.


“Un fatto inquietante che richiama all’impegno certamente tutte le istituzioni, compresi l’USR e il Governo nazionale, ma che allo stesso tempo richiede una risposta forte della comunità del quartiere, perché le vittime di questi atti criminali sono i bambini e le bambine di Borgo Nuovo”, concludono.



Sembrerebbe che i malfattori conoscessero bene la struttura, tanto da sapere che il piano che hanno vandalizzato era quello non sorvegliato.

Fonte immagine La Repubblica