Schiacciata dalle ruote di un autocompattatore dopo sorpasso azzardato, bambina morta: condannata la madre - Newsicilia

Schiacciata dalle ruote di un autocompattatore dopo sorpasso azzardato, bambina morta: condannata la madre

Schiacciata dalle ruote di un autocompattatore dopo sorpasso azzardato, bambina morta: condannata la madre

MESSINA – Condannata a un anno per omicidio stradale la madre della piccola L.L., morta poco prima del suo decimo compleanno nel dicembre del 2016 in un tragico incidente.

Ieri la sentenza del Tribunale di Messina.



Secondo la ricostruzione degli inquirenti, riportata dal quotidiano “La Repubblica”, la bambina quel giorno si trovava con la madre su un motorino, senza assicurazione e appartenente al figlio in carcere. Un sorpasso azzardato avrebbe fatto finire la vittima tra le ruote di un autocompattatore, che l’hanno schiacciata.

La piccola era stata trasferita d’urgenza al Policlinico, ma purtroppo non c’era stato nulla da fare.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com