Sbarco fantasma a Marina di Ragusa, 40 migranti arrivano in spiaggia: fermati e identificati – IL VIDEO

Sbarco fantasma a Marina di Ragusa, 40 migranti arrivano in spiaggia: fermati e identificati – IL VIDEO

RAGUSA – Ancora uno sbarco sulle coste siciliane, l’ultimo in ordine di tempo è stato registrato questa mattina sulla spiaggia di Marina di Ragusa e a condividerne il video su Facebook è Matteo Salvini.


Immediata anche la reazione del primo cittadino Peppe Cassì: “Ciò che è accaduto stamattina, con lo sbarco di circa 40 migranti, tutti fermati e identificati, direttamente su una spiaggia a pochi chilometri dal nostro territorio, è un fatto grave”.


Cassì lamenta la mancanza di controlli adeguati in un momento delicato come questo: “Non è ammissibile l’assenza di un controllo capillare delle nostre acque, specie in un momento in cui sono stati riscontrati diversi casi di positività tra persone arrivate sul nostro territorio irregolarmente e quindi al di fuori dai protocolli sanitari“.


Chiediamo al governo nazionale di non lasciare i territori da soli di fronte a un fenomeno che non può essere contrastato dai comuni, a tutela tanto dei cittadini quanto degli stessi migranticonclude il sindaco.

 


 

Fonte immagine Facebook – Peppe Cassì