Sant’Agata, metro fa numeri da capogiro e l’azienda ringrazia i dipendenti

Sant’Agata, metro fa numeri da capogiro e l’azienda ringrazia i dipendenti

CATANIA – Sant’Agata: metropolitana, in tre giorni quasi centomila passeggeri. 

In sintesi questa l’affluenza di cittadini catanesi nella affollatissima tregiorni di Sant’Agata.
Secondo stime della Ferrovia Circumetnea i viaggiatori sono stati ventimila il tre febbraio, trentamila il quattro e quarantaduemila il cinque, quando il servizio si è concluso alle due e mezzo del mattino.

Soddisfatto anche Il sindaco di Catania Enzo Bianco, che parla di “test importantissimo“, ringraziando il personale della Metro che ieri ha fronteggiato l’ondata di piena dei passeggeri e l’avaria delle macchine distributrici dei biglietti (in particolare a Piazza Stesicoro).

Il test di Sant’Agata è stato importantissimo per la nostra metropolitana – afferma infatti BIanco – i quasi centomila passeggeri in tre giorni fanno ben sperare sulla possibilità di un veloce cambiamento di abitudini sulla mobilità urbana”.

Infatti la direzione della Circumetnea ha voluto ringraziare così i propri dipendenti:

ringraziamenti circumetnea

 

Commenti