Salvataggio in mare durante la notte, migranti soccorsi a Lampedusa: trasferiti nell’hotspot dell’isola

Salvataggio in mare durante la notte, migranti soccorsi a Lampedusa: trasferiti nell’hotspot dell’isola

LAMPEDUSA – Le motovedette della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza hanno salvato un centinaio di migranti che si trovavano in balia delle onde e del cattivo tempo a poche miglia a sud di Lampedusa (Agrigento).


I rifugiati sono stati intercettati e messi in salvo nel corso della notte dopo l’allarme lanciato nelle scorse ore da Alarm Phone tramite i propri canali.


I migranti, appartenenti a varie nazionalità, sono stati trasportati nell’hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa dopo essere stati fatti sbarcare al sicuro sul molo commerciale dell’isola.


Tangibile il sollievo di Alarm Phone che commenta così su Twitter: “Siamo sollevati di sapere che le circa 90 persone siano state finalmente soccorse e che siano giunte in salvo a Lampedusa. Benvenuti in Europa!“.



Immagine di repertorio