Ruba cellulare nel ristorante di Natale Giunta, ma lui mette le sue foto su Facebook: "Vergogna!" - Newsicilia

Ruba cellulare nel ristorante di Natale Giunta, ma lui mette le sue foto su Facebook: “Vergogna!”

Ruba cellulare nel ristorante di Natale Giunta, ma lui mette le sue foto su Facebook: “Vergogna!”

PALERMO – Sarebbe per quel senso di giustizia nei confronti di chi è più “debole” che il celebre chef Natale Giunta diverse ore fa ha denunciato un uomo per aver rubato il cellulare della commessa in servizio nel suo ristorante.

Il malvivente, infatti, si sarebbe introdotto in maniera furtiva nel famoso locale “Passami u coppu” e, verosimilmente, notando che la ragazza aveva lasciato il telefono incustodito, lo avrebbe afferrato al volo, scappando via.



Alla già triste storia, si aggiunge un lato ancora più amaro, spiegato direttamente attraverso il post con cui lo chef ha raccontato la vicenda su Facebook: “Stasera sei entrato al passami u coppu e hai rubato il cellulare alla cassiera, una ragazza già colpita mesi fa dalla morte del fidanzato. In quel cellulare c’era tutta la loro vita, ti dico solo portalo, mi fai pena, ti dovresti solo vergognare. La ragazza in questo momento si trova per una crisi di panico in ospedale”.

Natale Giunta, allegate al post, ha anche postato alcune foto in cui chiaramente si distingue il viso del ladro. Alle possibili accuse di violazione della privacy, lo chef risponde preventivamente: “Qualcuno mi dirà che lede la privacy condividere il video, io mi sono rotto le scatole dello schifo che circonda la nostra terra. In una sola frase: vergogna.


Fonte immagine Chef Natale Giunta – Facebook