Rischio alga tossica, divieto di balneazione temporaneo: chiusi tratti di spiaggia a Barcarello e Sferracavallo

Rischio alga tossica, divieto di balneazione temporaneo: chiusi tratti di spiaggia a Barcarello e Sferracavallo

PALERMO – Con due distinte ordinanze sindacali, emanate oggi, è stato disposto il divieto temporaneo di balneazione. L’interdizione interessa due tratti di mare: il primo è quello di Barcarello, il secondo è Sferracavallo.

In entrambi i casi, l’ordine è scaturito dal superamento del valore limite di concentrazione della microalga denominata “Ostreopsis cf.Ovata”, comunicato dall’Arpa Sicilia.



In tutti e due i luoghi colpiti dalla restrizione è stata disposta l’apposizione di segnaletica di avviso ai cittadini.

In considerazione del potenziale rischio dovuto al rilascio di sostanze irritanti nell’aria, si consiglia di non sostare nelle immediate vicinanze delle zone interessate al fenomeno.


Immagine di repertorio