Rimprovera automobilista che stava per investire donna e viene massacrato di botte: vittima il musicista Giambertone

Rimprovera automobilista che stava per investire donna e viene massacrato di botte: vittima il musicista Giambertone

PALERMO – Gabriele Giambertone, musicista molto conosciuto nel capoluogo siciliano, è stato aggredito in pieno centro di Palermo, in via Sammartino all’incrocio con via del Fervore (zona di via Dante), poco prima di mezzogiorno.


Sarebbe stato preso a pugni sul volto e lasciato sanguinante a terra, fino all’arrivo dell’ambulanza del 118. L’uomo avrebbe provato a difendere una donna che stava per essere investita da un automobilista.


Quest’ultimo, però, non pare aver gradito il gesto e allora, in pieno giorno, l’avrebbe aggredito e massacrato di botte. Secondo una prima ricostruzione, Giambertone avrebbe rivolto all’uomo alla guida della vettura anche degli insulti, per via della tragedia che stava per consumarsi sotto i suoi occhi, se non fosse intervenuto.


La polizia sta ancora indagando su quanto accaduto, anche al fine di verificare quanto successo e attribuire eventuali responsabilità. Il musicista, sotto osservazione al Pronto Soccorso del Civico, avrebbe riportato una lussazione di una spalla, trauma cranico, lesione di una vertebra dorsale e alcuni ematomi.