Ridotto in fin di vita dopo lite con la moglie: 41enne morto in ospedale - Newsicilia

Ridotto in fin di vita dopo lite con la moglie: 41enne morto in ospedale

Ridotto in fin di vita dopo lite con la moglie: 41enne morto in ospedale

PALERMO – Non ce l’ha fatta l’uomo che era stato picchiato da un 37enne intervenuto in difesa della moglie della vittima.

Sem El Baad, di 41 anni, è infatti deceduto all’ospedale Civico del capoluogo siciliano.



L’uomo era stato preso a pugni in faccia a Marineo, in provincia di Palermo, la notte dello scorso 8 agosto, da RosarioVivona, di 37 anni, finito poi in manette per il reato di tentato omicidio. Per quest’ultimo, alla luce del tragico risvolto, il capo d’accusa sarà aggravato.

La vittima aveva il divieto di avvicinamento alla moglie ma era andato a casa per discutere con la donna, originaria del Marocco. Anche l’indagato è sposato con una nordafricana.


Immagine di repertorio