Ricoverata per Coronavirus compie 100 anni al Policlinico: il personale organizza festa virtuale con i parenti

Ricoverata per Coronavirus compie 100 anni al Policlinico: il personale organizza festa virtuale con i parenti

MESSINA – Un momento toccante e di svago in una situazione di emergenza, tensione e dolore. Sarebbe quanto successo al Covid Hospital PoliclinicoG. Martino” di Messina, dove una paziente ricoverata per Coronavirus avrebbe festeggiato il compimento dei 100 anni con i suoi parenti attraverso il tablet fornito dal nosocomio.

Una festavirtuale” certo, ma che riesce, in qualche modo, ad allietare per un po’ l’ambiente e a stendere i nervi.


La paziente, nata a Capizzi, era una degli ospiti della casa di riposoCome d’incanto“, da dove domenica scorsa è stata trasferita in ospedale.

Una simil-festa organizzata dal personale del Padiglione H. “La signora – afferma il direttore generale dell’azienda ospedaliera Giuseppe Lagangarappresenta il simbolo dei nostri sforzi per contrastare l’epidemia. Una battaglia in cui non intendiamo lasciare indietro nessuno“.



Immagine di repertorio