Rapina in pieno giorno, assaltata farmacia: malviventi armati in fuga

Rapina in pieno giorno, assaltata farmacia: malviventi armati in fuga

SANTO STEFANO QUISQUINA – Sarebbero entrati in una farmacia con volto coperto e armati di coltello per poi rubare tutto il possibile e fuggire via: è quanto accaduto lo scorso venerdì in un esercizio di Santo Stefano Quisquina, nell’Agrigentino.

La rapina sarebbe avvenuta in pieno giorno, nel primo pomeriggio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, due malviventi si sarebbero introdotti nell’edificio, incappucciati, e con un coltello avrebbero minacciato titolari e dipendenti per ottenere il denaro presente in cassa.



Dopo aver ottenuto i soldi, circa mille euro in tutto, i rapinatori sarebbero fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, che stanno cercando di risalire all’identità dei due ed effettuando controlli in zona per cercare di individuare eventuali sospetti.


Immagine di repertorio