Rapina un anziano e poi tenta di strangolare agente: in manette Giuseppe Di Lorenzo

Rapina un anziano e poi tenta di strangolare agente: in manette Giuseppe Di Lorenzo

PALERMO – Ha prima tentato di rapinare un anziano, minacciandolo di morte, e poi, raggiunto dalla polizia, ha tentato di strangolare un agente.

È accaduto ieri sera, in via Sicilia, a Palermo. Con l’accusa di tentata rapina, violenza, resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale, è stato arrestato Giuseppe Di Lorenzo, 49 anni, con numerosi precedenti di polizia.




Ieri sera, Di Lorenzo ha avvicinato e afferrato per il collo un anziano che camminava in via Sicilia e, minacciandolo di morte, ha tentato di portargli via il borsello.

Le richieste di aiuto dell’uomo e il passaggio di un cittadino, hanno fatto però desistere il malvivente che è fuggito a bordo di un motorino.


La vittima, nonostante lo spavento, ha avvisato la polizia e fornito una descrizione dettagliata dell’uomo e il numero di targa del motorino.

Poco dopo, gli agenti hanno fermato Di Lorenzo nei pressi di viale Lazio e l’uomo si è scagliato contro uno dei poliziotti tentando di strangolarlo.

Commenti