Ragusa, due suore truffate da “finti” avvocati

Ragusa, due suore truffate da “finti” avvocati

RAGUSA – “I Carabinieri non mi fanno niente perchè io son il diavolo”: è stata questa la frase pronunciata da uno dei due uomini denunciati dopo essersi spacciati per avvocati e aver messo in scena due distinte truffe ai danni di due suore. Secondo le prime ricostruzioni, gli uomini, un 28enne e un 23enne, sarebbero stati gli stessi in entrambi gli avvenimenti. 

Vediamo il servizio di VideoMediterraneo

 

 

Commenti