Ragusa, rapinati in casa e bastonati alla testa

Ragusa, rapinati in casa e bastonati alla testa

Ragusa – Ieri sera, a Marina di Ragusa, una banda composta da 5 stranieri con il volto coperto ha fatto irruzione nella casa di una coppia di braccianti agricoli.

I residenti, di origini romene, erano appena rientrati a casa. Gli assalitori hanno aggredito la coppia, obbligandola a consegnare loro 900 euro in contanti e alcuni oggetti di famiglia. Non contenti, i rapinatori hanno colpito l’uomo con una bastonata alla testa, costringendolo alla medicazione al pronto soccorso dell’ospedale di Ragusa.




Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Ragusa, che stanno attualmente indagando sulla vicenda.


Commenti