Ragusa: Forconi contro le aste giudiziarie, “la prima casa non si tocca”

Ragusa: Forconi contro le aste giudiziarie, “la prima casa non si tocca”

RAGUSA – I forconi tornano a farsi sentire nella loro battaglia contro le vendite alle aste giudiziarie, in particolare contro la vendita della prima casa.

Il più recente capitolo di questa vicenda riguarda il caso della signora Teresa, madre di 5 figli, la cui casa è stata venduta all’asta per meno della metà del valore reale dell’immobile.




Tutti i dettagli nel servizio di VideoMediterraneo


Commenti