Racalmuto: disarcionato e ferito dal proprio cavallo

Racalmuto: disarcionato e ferito dal proprio cavallo

RACALMUTO – Incidente senza per fortuna tragiche conseguenze durante la prima “Giornata del Cavallo“, iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Racalmuto, rivolta ad imprenditori agricoli, allevatori, operatori del mondo dell’equitazione amatoriale, operatori della fruizione ambientale, consumatori, operatori commerciali e del welfare, gli amanti del mondo dei cavalli e della natura in genere.

A quanto pare un cavallo si sarebbe innervosito e avrebbe disarcionato il proprietario. In seguito l’uomo, un cinquantaduenne, è stato ferito dall’animale in tutto il corpo.

La “Giornata del cavallo” ha il fine di diffondere la cultura del cavallo, le conoscenze sulle razze locali, informare sull’allevamento e promuovere l’allevamento equino da reddito.

Alla passeggiata lungo la forestale programmata hanno preso parte più di una trentina di cavalli. I partecipanti si sono dati appuntamento in contrada Piedi di Zichi, ed hanno iniziato, in groppa ai loro cavalli, la passeggiata.

Commenti