Quasi 8 chili di hashish nascosti in una scatola delle scarpe: in manette due nigeriani

Quasi 8 chili di hashish nascosti in una scatola delle scarpe: in manette due nigeriani

CALTANISSETTA – Nel corso del fine settimana sono stati intensificati i servizi di prevenzione e contrasto al crimine nell’abitato di Caltanissetta da parte dei carabinieri del comando provinciale.

In tale ambito nella serata di sabato sono stati arrestati in flagranza di reato dai militari del Nucleo Investigativo due cittadini nigeriani domiciliati a Caltanissetta, C.U. di 31 anni, profugo, e J.W. di 26 anni, richiedente asilo.



I due, nel corso di un controllo nella zona dell’autostazione, hanno tentato di eludere l’identificazione, dimostrandosi inoltre agitati e insofferenti, pertanto i militari hanno deciso di sottoporli a perquisizione, nel corso della quale sono stati trovati in possesso di 7,5 Kg di sostanza stupefacente tipo hashish, suddivisi in 8 panetti opportunamente confezionati e occultati all’interno di una scatola per scarpe, successivamente sottoposti a sequestro.

I due sono stati quindi condotti in caserma, dichiarati in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, rinchiusi nel carcere di Caltanissetta a disposizione dell’autorità giudiziaria.