Quartiere Santa Maria Goretti di Catania, pulito il torrente Forcile da detriti e rifiuti – FOTO

Quartiere Santa Maria Goretti di Catania, pulito il torrente Forcile da detriti e rifiuti – FOTO

CATANIA – Sono in fase avanzata i lavori di ripulitura del torrente Forcile e della vegetazione, soprattutto canneti per evitare, appena arriveranno le piogge, gli allagamenti del quartiere Santa Maria Goretti.

L’assessorato all’Ambiente, retto da Fabio Cantarella, anticipando l’arrivo del maltempo, ha disposto i lavori nel percorso del torrente.



Ogni anno infatti è proprio a causa dei detriti e dei rifiuti abbandonati che si crea un rialzo del livello dell’acqua del Forcile. L’acqua che trabocca allaga poi il villaggio Santa Maria Goretti, situato a una quota più bassa rispetto la strada.


Abbiamo – ha detto l’assessore Cantarella – tempestivamente predisposto i lavori di ripulitura, anche se i corsi d’acqua non sono di competenza comunale, però abbiamo ritenuto opportuno evitare le conseguenze di un mancato intervento manutentivo che ricadrebbe sui cittadini e sulla loro qualità di vita. Valuteremo, al proposito ovviamente, di chiedere un rimborso alla Regione che dovrebbe avere l’onere della cura dei corsi d’acqua”.

I reparti manutentivi sono già intervenuti sul tratto del Forcile che scorre su via Fossa della Creta e dopo Goretti continueranno nella zona vicina al cimitero.