Quando un gesto salva la vita… in Sicilia è record di trapianti di rene: risultati sorprendenti per il 2019

Quando un gesto salva la vita… in Sicilia è record di trapianti di rene: risultati sorprendenti per il 2019

PALERMO – Risultati sorprendenti per l’Ismett di Palermo che potrebbe chiudere il 2019 con ben 18 casi di trapianti di rene: 15 interventi già effettuati e 3 in programma. Un vero e proprio record.

Salvatore Piazza, responsabile del programma di trapianto di rene di Ismett a Palermo, ha dichiarato a tal proposito con estremo orgoglio: “Solo pochi centri in Italia possono vantare numeri così alti di intervento da donatore da vivente. Sono dati importanti che premiano gli sforzi fatti da Ismett in questi anni“.


Nell’ultima settimana, nello specifico, sei pazienti sono stati salvati grazie alle donazioni rese disponibili nel giro di poco tempo grazie anche ad un’équipe medico-chirurgica formata da ben otto professionisti, con a capo Salvatore Piazza.

Storie toccanti, per esempio, quelle di una moglie che ha deciso di donare il suo rene per il marito e quella di un padre che ha scelto di salvare la figlia, appena maggiorenne, dalla dialisi donando il suo organo.


Immagine di repertorio