Pusher del Catanese evade dai domiciliari, ma la polizia lo scopre: arrestato Massimo Raineri

Pusher del Catanese evade dai domiciliari, ma la polizia lo scopre: arrestato Massimo Raineri

CALTAGIRONE – Nel pomeriggio dello scorso 12 settembre, il personale delle Volanti ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.


Quest’ultima è stata emessa in aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari da parte della terza sezione penale del Tribunale di Catania, nei confronti di Massimo Raineri, 48enne.


L’uomo, che si trovava sottoposto alla misura cautelare all’interno della sua abitazione per reati riguardanti il commercio illegale e la compravendita di sostanze stupefacenti, si è reso responsabile di evasione.


Pertanto, i giudici ne hanno disposto il trasferimento all’interno del carcere di Caltagirone (CT).



Immagine di repertorio