Adrano, dallo spaccio alle armi: 6mila euro di multa e 3 anni di carcere per Nunzio Gangi

Adrano, dallo spaccio alle armi: 6mila euro di multa e 3 anni di carcere per Nunzio Gangi

ADRANO – Gli agenti del commissariato di Adrano (CT) hanno arrestato il pregiudicato Nunzio Gangi (nella foto in basso), 46 anni, in esecuzione all’ordine emesso dalla Procura della Repubblica di Catania.



L’uomo dovrà scontare 3 anni di reclusione, oltre a pagare una multa di 6mila euro, per i reati di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, ricettazione, detenzione illegale di armi, detenzione di armi clandestine e detenzione abusiva di munizioni.


Il 46enne stava già scontando la pena di 8 mesi di reclusione per i reati, commessi nel 2009, di lesioni personali, aggravate dall’aver agito per futili motivi, e violenza privata in concorso con altri due individui, nei confronti di un uomo che, a detta loro, con un sorpasso aveva cagionato un danno alla auto nella quale viaggiavano.



Nunzio Gangi adesso è a disposizione dell’autorità giudiziaria.