Processo Capaci-bis, in Appello confermate le condanne di primo grado: assolto Tutino

Processo Capaci-bis, in Appello confermate le condanne di primo grado: assolto Tutino

CALTANISSETTA –  Il processo d’appello Capaci-bis ha dato le sue sentenze. La Corte d’Assise d’Appello di Caltanissetta, presieduta da Andreina Occhipinti, ha confermato la sentenza di primo grado.


Dei 5 imputati solo uno è stato assolto e risponde al nome di Vittorio Tutino. Per tutti gli altri (Salvatore Madonia, Giorgio Pizzo, Cosimo Lo Nigro e Lorenzo Tinnirello) sarebbe stata confermata la condanna all’ergastolo.


Secondo l’accusa, Madonia, Pizzo, Lo Nigro e Tinnirello avrebbero svolto un ruolo fondamentale nella preparazione della strage di Capaci, dove persero la vita Giovanne Falcone, la moglie e 3 uomini della sua scorta.



Per l’accusa, il boss mafioso Salvo Madonia fu uno dei mandanti della strage, mentre gli altri avrebbero ricoperto un ruolo esecutivo.

Immagine di repertorio