Primo caso di contagio a Grotte, il sindaco Provvidenza: “Rispettare tutte le norme”

Primo caso di contagio a Grotte, il sindaco Provvidenza: “Rispettare tutte le norme”

GROTTE – Arrivano ulteriori aggiornamenti dal fronte contagi in Sicilia dove si registra un primo caso di positività a Grotte, in provincia di Agrigento.


A comunicare la notizia è stato proprio il sindaco del comune dell’Agrigentino, Alfonso Provvidenza, attraverso un post su Facebook: ” Si avvisa la cittadinanza che è stato registrato a Grotte un caso di contagio. Sono in atto tutte le misure di sicurezza previste dai protocolli“.


Si invita tutta la popolazione – conclude il primo cittadino – alla massima cautela e al rispetto di tutte le misure precauzionali (uso mascherine, distanza interpersonale ecc…)“.
Sul caso di contagio nel comune di Grotte, il sindaco di Racalmuto, Vincenzo Maniglia, ha espresso solidarietà: “Ho saputo del caso di contagio a Grotte ed esprimo solidarietà al sindaco Alfonso Provvidenza e a tutta la comunità grottese.
Colgo l’occasione – continua il primo cittadino di Racalmuto – per comunicare che, vista la vicinanza e i rapporti fra le due comunità, il rischio di contagio nel nostro paese è alto, pertanto raccomando, ora più che mai, la necessità di usare tutte le misure di precauzione”.
Il sindaco Maniglia, poi, ha concluso sottolineato che: “Ad oggi a Racalmuto fortunatamente non ci sono casi di Coronavirus“.
Fonte immagine: CTV news Ottawa