Previsioni Sicilia, condizioni meteo più stabili: temperature in calo, Catania la più calda

Previsioni Sicilia, condizioni meteo più stabili: temperature in calo, Catania la più calda

PALERMO – Migliorano leggermente le condizioni meteo sulla Sicilia, portando sole e una generale stabilità meteorologica e un leggero calo delle temperature.

Una saccatura sull’Europa orientale si contrappone a un campo di alta pressione, stabile sui settori occidentali del Continente, determinando sull’Italia un flusso settentrionale di aria più fresca. Domani, quindi, in un contesto di condizioni meteorologiche generalmente stabili e soleggiate, si potranno verificare annuvolamenti nelle ore più calde della giornata.


Per la giornata di domani, 28 maggio, non sono previsti fenomeni significativi per quanto riguarda le precipitazioni (piogge), pertanto il dipartimento della Protezione civile della Presidenza della Regione Siciliana non ha emanato alcuna allerta meteo.

Nessun fenomeno significativo neanche per quanto riguarda i venti. Molto mosso, invece, sarà il mar Ionio al largo, con moto ondoso in attenuazione.



La Protezione Civile della Sicilia, inoltre, per domani, ha emanato una pre-allerta arancione per la provincia di Messina per quanto riguarda il rischio incendi.

La provincia più calda sarà Catania con temperature massime sino a 27°C e minime 15°C. Il territorio più freddo, invece, sarà l’Ennese con massime sino a 19°C e minime a 5°C.

Nel Messinese, nel Palermitano e nel Trapanese, invece, valori massimi sino a 23°C e minimi a 15°C. In provincia Caltanissetta e Ragusa, la massima è superiore alle precedenti province, con 24°C, invece, la temperatura minima è molto più bassa, con un valore di 7°C.

Infine, in provincia di Siracusa massime sino a 27°C e minime a 11°C e nell’Agrigentino, massime a 25°C e minime a 11°C.

Immagine di repertorio