Pretende di cenare gratis alla chiusura del locale e prende a schiaffi proprietario: arrestato 41enne

Pretende di cenare gratis alla chiusura del locale e prende a schiaffi proprietario: arrestato 41enne

MONREALE –  Un uomo è strato arrestato all’alba di oggi per estorsione aggravata in concorso.


I carabinieri di Monreale hanno dato esecuzione a ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni di un pregiudicato monrealese di 41 anni, Salvatore Primizio. Il provvedimento è stato emesso in seguito a un’articolata attività investigativa condotta sotto la direzione della Procura della Repubblica di Palermo. I fatti sono avvenuti in un locale nei pressi del Duomo.


Secondo quanto riportato dai carabinieri il pregiudicato monrealese avrebbe rivolto gravi minacce al titolare del ristorante pretendendo di cenare gratuitamente ed in orario di chiusura insieme ad altre due persone. Una richiesta che inizialmente è stata assecondata dal titolare del ristorante che è stato, poi, preso a schiaffi prima di lasciare il locale.


La mattina dopo la vittima ha raccontato ai carabinieri di essere stato oggetto di analoghi episodi anche in altre circostanze ed in particolare nel 2016 quando il 41enne in più occasioni gli aveva rivolto richieste consistenti in consumazioni e denaro. Sono state così avviate tempestivamente le indagini che hanno consentito di circoscrivere le responsabilità dell’indagato in merito ai diversi episodi.



Per il solo episodio dello scorso giugno, due giovani monrealesi di 21 e 19 anni, questa mattina sono stati destinatari di avviso di garanzia.

Immagine di repertorio