Preoccupazione nel Messinese, contagi salgono a quota 31: focolaio in una casa di cura

Preoccupazione nel Messinese, contagi salgono a quota 31: focolaio in una casa di cura

MESSINA – Cresce la tensione in Sicilia in vista della veloce espansione dei contagi sul territorio. Preoccupazione che sta coinvolgendo anche la provincia di Messina dove oggi i casi salgono a quota 31.


Nello specifico, tre contagiati sono stati riscontrati nella casa di cura “Cristo re”. Questi sarebbero emersi in seguito a dei controlli di routine.


I tre soggetti sarebbero tutti asintomatici. Sarebbe stato coinvolto anche un soggetto in procinto di essere ricoverato. Quest’ultimo avrebbe scoperto di essere positivo in seguito al tampone.



Sul caso l’Asp è intervenuta disponendo l’isolamento domiciliare nella propria abitazione.

Anche a Oliveri aumentano i casi. Adesso sarebbe risultato infetto anche il figlio del primo contagiato.


Immagine di repertorio