Pregiudicato beccato dai carabinieri: hashish, marijuana e denaro in casa - Newsicilia

Pregiudicato beccato dai carabinieri: hashish, marijuana e denaro in casa

Pregiudicato beccato dai carabinieri: hashish, marijuana e denaro in casa

PALERMO – I carabinieri della stazione di Palermo Acqua dei Corsari, a seguito di un servizio di contrasto al mercato degli stupefacenti in zona “Sperone”, precisamente in via Passaggio De Felice Giuffrida ad angolo con via Sacco e Vanzetti, hanno notato Giorgio Leto, palermitano di 27 anni, volto noto agli operanti, aggirarsi con fare sospetto.

Notati alcuni contatti con giovani e sospettando che fosse in possesso di stupefacenti e che stesse spacciando, hanno deciso di controllarlo.



La perquisizione personale e locale ha permesso di ritrovare e sequestrare 16 dosi di marijuana per un peso complessivo di 21 grammi circa, 10 dosi di hashish per un peso complessivo di circa 10 grammi e la somma di 150 euro, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

Il giovane su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato giudicato con il rito direttissimo. In quella sede a seguito di convalida è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e liberato.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.