Polizia passa a setaccio le zone della movida e quelle balneari di Noto: 14mila euro di sanzioni

Polizia passa a setaccio le zone della movida e quelle balneari di Noto: 14mila euro di sanzioni

NOTO –  Nelle giornate del 6 ,7 ,8 e 9 settembre gli agenti della Polizia di Stato di Noto (SR) hanno attuato un servizio straordinario di prevenzione generale e controllo del territorio, nell’ambito del Progetto Fiducia portato avanti costantemente nel corso di tutta la stagione estiva, garantendo un vero presidio di legalità in tutto il centro storico e nei quartieri Macchina del Ghiaccio, Crocifisso, Agliastrello e nelle aree periferiche.


Nell’espletamento del servizio, sono stati effettuati vari posti di controllo nei luoghi solitamente più interessati dalla movida giovanile (in particolare corso V.Emanuele, via Cavour, via Rocco Pirri, via Ducezio, largo Landolina, via Aurispa, via Napoli, viale Marconi, ) e nelle zone balneari del Lido di Noto e di Eloro/Pizzuta.


Il servizio si è svolto al fine di prevenire reati contro il patrimonio, specie furti in abitazione e su autovetture e contro l’incolumità pubblica.


Sono state rilevate numerose infrazioni al codice della strada ed elevate sanzioni per un importo pari a 14mila euro. Nel complesso sono stati controllati 70 veicoli, 100 persone e 15 soggetti sottoposti a limitazioni della libertà personale.