Pizzino con nomi e denaro, coniugi di Aci Sant’Antonio denunciati per spaccio di droga

Pizzino con nomi e denaro, coniugi di Aci Sant’Antonio denunciati per spaccio di droga

ACI SANT’ANTONIO – I carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio (CT) hanno denunciato un 25enne e la moglie di 24 anni, entrambi del posto, poiché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine di una breve ma proficua attività info investigativa, che negli ultimi giorni aveva fatto registrare dall’abitazione della coppia un insolito andirivieni di giovani, i militari, avendo avuto accesso all’immobile, lo hanno sottoposto a perquisizione.



L’operazione ha consentito di rinvenire e sequestrare: circa 10 grammi di cocaina e 5 grammi di marijuana, nascoste dentro un pensile della cucina, 400 euro in contanti, ritenuto il provento dell’attività illecita, nascosti dentro l’armadio della camera da letto, un bilancino elettronico di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

I due annotavano clienti (utilizzando nomi bizzarri) e denaro incassato su di una sorta di “pizzino”.