Picchiano 50enne e diffondo video del pestaggio sui social: denunciati padre e figlio

Picchiano 50enne e diffondo video del pestaggio sui social: denunciati padre e figlio

AGRIGENTO – In data 29 maggio scorso gli uomini della Polizia di Stato, nel corso di accurati accertamenti per il riconoscimento degli autori di un violento pestaggio avvenuto nel centro di Agrigento, ai danni di un 5oenne del luogo nelle giornate precedenti, dopo aver visionato minuziosamente un video, divenuto virale sui social network, dell’aggressione ai danni dell’inerme malcapitato, hanno individuato gli aggressori, padre e figlio.

I due, dopo le formalità di rito, sono stati denunciati in stato di libertà dagli uomini dell’U.P.G.S.P. diretti da Francesco Sammartino, alla competente autorità giudiziaria, per il reato di lesioni personali aggravate in concorso.


Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il malcapitato sarebbe stato preso a schiaffi e calci e avrebbe ricevuto perfino un colpo di bastone a un braccio.

Il 50enne, nella circostanza dell’aggressione, sarebbe stato poi condotto all’ospedale San Giovanni di Dio per ricevere le cure necessarie.



Immagine di repertorio