Picchia il fratello minore convivente e aggredisce i carabinieri con un bastone: in manette un catanese - Newsicilia

Picchia il fratello minore convivente e aggredisce i carabinieri con un bastone: in manette un catanese

Picchia il fratello minore convivente e aggredisce i carabinieri con un bastone: in manette un catanese

CALATABIANO – I carabinieri della stazione di Calatabiano (CT) hanno arrestato un pregiudicato 56enne del posto per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I militari erano intervenuti nell’abitazione dell’arrestato poiché poco prima aveva percosso violentemente il fratello minore convivente per futili motivi procurandogli lesioni al volto guaribili in dieci giorni.



Estremamente agitato, l’uomo non voleva farsi identificare dai carabinieri opponendo una forte resistenza e colpendo i militari anche con un bastone che aveva in mano.

Bloccato dai militari l’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito per direttissima.


Immagine di repertorio