Perdono il controllo del mezzo e si schiantano contro un muro: 22enne di Adrano perde la vita. Grave l’amico

Perdono il controllo del mezzo e si schiantano contro un muro: 22enne di Adrano perde la vita. Grave l’amico

SANTA MARIA DI LICODIA – Una notte fatale, quella di Halloween appena trascorsa, che ha visto perdere la vita a Carmelo Bulla, 22enne di Adrano.

La morte del giovane arriva subito dopo il ricovero in codice rosso all’ospedale Garibaldi di Catania a causa di un terribile incidente stradale. Erano circa le tre della scorsa notte quando Carmelo ed un amico di appena 19 anni, percorrono via Alcide De Gasperi, a Santa Maria di Licodia. A bordo di una Fiat Punto, in prossimità di una curva, il 19enne perde il controllo del mezzo schiantandosi contro un muro.




Fatale l’impatto per Carmelo che nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118 e la corsa al nosocomio catanese, non ce l’ha fatta. Ancora gravi le condizioni dell’amico che si trova ricoverato in prognosi riservata.

A lanciare l’allarme alle forze dell’ordine sarebbero stati alcuni passanti. Sul posto, oltre all’ambulanza, è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Biancavilla: l’auto si era trasformata in un groviglio di lamiere.


I carabinieri della stazione di Biancavilla stanno lavorando in queste ore – subito dopo l’intervento sul posto – per capire l’esatta dinamica dell’incidente.

 

Fonte immagine: profilo Facebook Carmelo Bulla

Commenti