Pedone investito e non soccorso, individuato il responsabile: scatta la denuncia

Pedone investito e non soccorso, individuato il responsabile: scatta la denuncia

CANICATTÌ – Il 7 settembre a Canicattì, nell’Agrigentino, la Polizia di Stato ha denunciato un canicattinese per non aver prestato soccorso a seguito di investimento di un pedone.


La denuncia trae origine lo scorso 28 agosto 2020, quando un cittadino rumeno si era recato al commissariato di Canicattì per presentare denuncia contro ignoti poiché nella giornata precedente, mentre transitava per via Cesare Battisti assieme al nipote, era stato investito da un’auto che si era immediatamente dileguata senza prestare soccorso.


Il malcapitato è stato soccorso da passanti e trasportato in ospedale in ambulanza, dove sono state praticate le prime cure del caso.


Accurati accertamenti degli uomini del locale Commissariato che hanno visionato le immagini di una telecamera di sorveglianza pubblica collocata in via Cesare Battisti, hanno consentito di ricostruire esattamente l’accaduto, di risalire al mezzo e individuare il guidatore; inoltre, a seguito dell’acquisizione di sommarie informazioni di testimoni è arrivata la conferma dell’identità del conducente.



L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati di omissione di soccorso e lesioni personali colpose.