Paura in spiaggia, ragazzine rischiano di annegare: necessaria la rianimazione per una delle due

Paura in spiaggia, ragazzine rischiano di annegare: necessaria la rianimazione per una delle due

TRAPPETO – Paura questa mattina a Trappeto, in provincia di Palermo. Due ragazze, che avevano deciso di passare una giornata al mare, hanno seriamente rischiato di annegare, a causa del mare abbastanza mosso.

I fatti, esattamente, sono accaduti vicino al lido Pam Pam. Le due giovani sono state salvate grazie all’intervento dei due bagnini in turno e di due poliziotti non in servizio. Secondo quanto ricostruito, le due ragazze non riuscivano completamente a stare a galla.




Per una delle due è stato necessario il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.

I salvatori sono Adriana Accetta, che ha soccorso la più grande delle due (che ha perso i sensi poco dopo), e Francesco Carmone. Dopo il salvataggio, le due ragazze sono state trasferite al pronto soccorso di Partinico.