Paura durante il turno di lavoro, corriere fermato e rapinato da due ladri armati: malviventi fuggono con il bottino, vittima sotto choc

Paura durante il turno di lavoro, corriere fermato e rapinato da due ladri armati: malviventi fuggono con il bottino, vittima sotto choc

CANICATTÌ – Momenti di paura nel pomeriggio per un corriere in servizio a Canicattì, comune in provincia di Agrigento. Il furgone con il quale l’uomo stava effettuando le consegne sarebbe stato assalito da due malviventi.

I due ladri si avrebbero fermato il furgone e si sarebbero diretti verso il corriere con il volto coperto e armati di pistola. L’uomo non ha potuto fare nulla per fermare i malviventi, i quali si sarebbero appropriati illecitamente di diversi pacchi da consegnare e di una somma in denaro di poco più di 500 euro.



Dopo l’agguato, i due balordi sarebbero fuggiti. Sotto choc il lavoratore.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i quali hanno sentito la descrizione della vittima. Le ricerche dei due ladri sono tutt’ora in corso.


Immagine di repertorio