Paura durante i festeggiamenti di Sant’Antonio: 49enne entra nella Basilica e rompe i vetri di una porta

Paura durante i festeggiamenti di Sant’Antonio: 49enne entra nella Basilica e rompe i vetri di una porta

MESSINA – I poliziotti delle Volanti hanno arrestato, nella tarda serata di ieri, Angelo Fava, messinese di 49 anni, resosi responsabile dei reati di danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Nello specifico, il 49enne, durante i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova, si è introdotto all’interno della Basilica e ha rotto i vetri di una porta che divide il corridoio dove ci sono gli uffici e la mensa.



Inutili i tentativi dei presenti di fermare l’uomo. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti e della municipale, aggrediti dall’arrestato.

L’uomo, ammanettato, è stato relegato agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata di domani.


Immagine di repertorio