Parto cesareo per la donna positiva ricoverata alla 35esima settimana: madre e piccolo stanno bene

Parto cesareo per la donna positiva ricoverata alla 35esima settimana: madre e piccolo stanno bene

PALERMO – La donna di 33 anni ricoverata alla trentacinquesima settimana di gravidanza, risultata positiva al tampone, ha portato alla luce un bambino.


La vicenda

Nata in Marocco, rientrata da pochi giorni dal paese di origine, era passata per un controllo al Pronto Soccorso ostetrico dell’ospedale di Partinico. Da lì era stata trasferita, a bordo di un’ambulanza, all’ospedale Ingrassia di Palermo, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dove, sottoposta al tampone come di routine, è risultata contagiata.


Portata all’ospedale Cervello del capoluogo siciliano, per precauzione ed evitare complicanze, la donna ha subìto un parto cesareo, con cui è nato il piccolo.



Madre e neonato sono in buone condizioni.

Immagine di repertorio