Panico in piazza Matteotti, extracomunitario spacca una bottiglia e si taglia le braccia - Newsicilia

Panico in piazza Matteotti, extracomunitario spacca una bottiglia e si taglia le braccia

Panico in piazza Matteotti, extracomunitario spacca una bottiglia e si taglia le braccia

MODICA – Panico tra la gente ieri notte in Piazza Matteotti a Modica (Ragusa). Un extracomunitario, sembra in preda ai fumi dell’alcool, dopo essere stato allontanato da un noto pub della zona, sarebbe andato in escandescenza spaccando una bottiglia di vetro e iniziando ad autolesionarsi.

La parte tagliente della bottiglia sarebbe stata usata dall’uomo per ferirsi le braccia, causando la perdita di non poco sangue che ha macchiato gran parte della pavimentazione.



In pochi secondi, attorno all’uomo sarebbe scoppiato il caos con un fuggi-fuggi generale delle decine di persone presenti.

Sul posto sarebbero successivamente arrivate anche le forze dell’ordine alle quali l’extracomunitario era, suo malgrado, già noto per aver assunto in passato lo stesso comportamento.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.