Palermo in fiamme: 32 incendi divampati nella notte a causa del vento

Palermo in fiamme: 32 incendi divampati nella notte a causa del vento

PALERMO – A causa del forte vento di scirocco, nella notte, tra Palermo e provincia, sono divampati 32 incendi che hanno tenuto svegli non solo gli operatori dei Vigili del Fuoco impegnati ma anche i residenti.

Gli incendi più vasti hanno colpito la zona Industriale di Termini Imerese distruggendo ettari di terreni. 

Tempistivi anche gli interventi a Villabate, in Via Figurella; a Partinico, in contrada Bisacce e in Via Principe Umberto; a San Cipirello, strada provinciale 4 e in contrada Perconte; a Bolognetta, sulla Palermo-Agrigento, nella zona di Bellolampo, provinciale 1, dove fortunatamente, l’incendio non ha colpito la discarica; a Trabia, contrada Bragone; a Marineo, in Via Agrigento; a Palermo in Via Ruffo di Calabria e in Via Villini di Sant’Isidoro.

Inoltre, un altro incendio è divampato a Campofelice di Roccella causato dall’esplosione di alcuni fuochi d’artificio preparati per i festeggiamenti di una festa che si stava svolgendo in paese. Ad intervenire, oltre i Vigili del Fuoco, anche la squadra dei volontari della protezione civile.

In via Gaetano Costa a Palermo, le fiamme sono divampate nella cucina di un’abitazione al primo piano di un palazzo. Tutto è successo intorno alle 4 e i soccorritori hanno evacuato l’appartamento dove c’erano quattro persone che non sono rimaste ferite. L’incendio è stato domato intorno alle otto di questa mattina.

Una notte, dunque, da dimenticare per una Palermo infuocata.

Commenti