Orrore e violenza sugli animali, asino massacrato e fatto a pezzi in sacchi della spazzatura

Orrore e violenza sugli animali, asino massacrato e fatto a pezzi in sacchi della spazzatura

MESSINA – Orrore e sgomento oggi pomeriggio nel quartiere Bordonaro Superiore, nella città dello Stretto, dove un uomo sarebbe stato sorpreso mette gettava in un cassonetto dei sacchi neri contenenti parti di un animale ucciso e fatto a pezzi.

Un gesto disumano e apparentemente inspiegabile, che ha portato all’intervento della Polizia Municipale locale nei confronti del suo autore.



Nello specifico, durante un regolare controllo del territorio, gli agenti avrebbero notato un uomo portare con sé dei sacchi neri dai quali fuoriusciva del sangue. Insospettiti, avrebbero richiesto di vedere il contenuto al loro interno.

Così, gli operatori avrebbero fatto la macabra scoperta: un animale, probabilmente un asino, massacrato e macellato.


L’uomo è stato quindi fermato e accusato di macellazione abusiva, maltrattamento di animale e smaltimento improprio. Si attendono ancora notizie sulle decisioni delle autorità giudiziarie in merito alla sua situazione.

Immagine di repertorio