Operazione Triade, associazione a delinquere per spaccio: 8 anni di reclusione per un 32enne

Operazione Triade, associazione a delinquere per spaccio: 8 anni di reclusione per un 32enne

BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato il 32enne, Filippo Biscari, condannato alla pena di 8 anni di reclusione, per il reato di associazione a delinquere, finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, commesso negli anni 2013 e 2014.

Si tratta dell’esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica, nella Corte di Appello di Messina, a seguito della condanna riportata, con sentenza definitiva, dell’operazione Triade.



L’ordine di carcerazione, eseguito nella giornata di ieri, si riferisce alla condanna, divenuta definitiva, al termine dell’iter processuale a carico di 10 degli indagati dell’operazione Triade, condotta dai carabinieri della Compagnia di Milazzo.

L’indagine era stata avviata nel 2013 e, nel luglio del 2016, era stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 21 indagati, la quale aveva permesso di disarticolare l’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti, attiva nel centro mamertino e nei territori di Tortorici e Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese.


L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito nel carcere Vittorio Madia di Barcellona Pozzo di Gotto per espiazione della pena.