Operazione Predator: prendevano di mira scuole e cantieri edili, 4 arresti

Operazione Predator: prendevano di mira scuole e cantieri edili, 4 arresti

RAGUSA – È stata battezzata “Predator” l’operazione che ha sgominato un’organizzazione criminale a Ragusa specializzata in furti. Sono in corso numerose perquisizioni dirette alla ricerca della refurtiva asportata.

I carabinieri della compagnia di Vittoria, coordinati dalla procura Iblea, hanno dato esecuzione a quattro provvedimenti cautelari emessi dal gip su richiesta della Procura della Repubblica.




Prese di mira scuole e cantieri edili della provincia. I militari hanno eseguito numerose perquisizioni alla ricerca della refurtiva.

L’inchiesta è coordinata dal procuratore Carmelo Petralia e dal sostituto Valentina Botti.


Commenti